In 'Razze a pelo semilungo'

Norvegese delle Foreste

[singlepic id=239 w=109 h=82 float=right]I paesi nordici costituiscono l’habitat di questo gatto tutto naturale che ama molto l’aria aperta e il movimento, anche se faticoso: il Norvegese è a tutti gli effetti un gatto “olimpionico”.

A pelo semilungo, di taglia grande, potenza e agilità si fondono gradevolmente in questo gatto senza problemi, dal carattere affettuoso e discreto, sereno e molto amante della compagnia umana, soprattutto dei bambini.

La pelliccia doppia è lievemente oleosa, idrorepellente e ...

Leggi tutto →
0

Angora

[singlepic id=271 w=109 h=82 float=right]

Il gatto d’Angora, o meglio, l’Angora Turco, così chiamato in quanto i primi esemplari furono notati nella città di Ankara, in Turchia, è un gatto antichissimo ed è il primo gatto a pelo lungo riconosciuto universalmente.

I primi soggetti risalgono al 1600, ed avevano pelliccia bianca, lunga e setosa. Data la scarsità di esemplari, i primi accoppiamenti vennero fatti con eccessiva consanguineità, generando gatti con carattere aggressivo e poco socievole.

[singlepic id=272 w=109 h=82 float=right]Un’attenta selezione portò all’eliminazione ...

Leggi tutto →
0

Balinese

Il Balinese (o Siamese a pelo semilungo) ha pelliccia di tessitura fine, setosa, lucida, abbondante soprattutto nel collare e sui calzoni, che determina la differenza con le varietà di base.
La coda, molto fornita di pelo lungo e delicato, ondeggia come una piuma.

Lo Standard

Corpo Gatto elegante di taglia media, sottile e muscoloso. Corpo lungo e flessuoso. Collo lungo e snello. Il torace e le spalle ...
Leggi tutto →
0